Le 52 gallerie di Pasubio

La strada delle gallerie (in realtà una mulattiera) è uno dei più famosi percorsi della cerchia prealpina, unica nel suo genere. Oltre che dalla ardita e impensabile concezione del tracciato, e dall’immenso lavoro di scavo, l’escursionista è continuamente attratto, quando non c’è nebbia, da un panorama mutevole e spesso mozzafiato che egli può ammirare da un ballatoio naturale sempre nuovo. Lo sguardo spazia fra creste, guglie e precipizi fino agli altri gruppi montuosi, ma anche ai dolci pendii collinari e alla pianura. La galleria più lunga è la diciannovesima che, come la ventesima, si avvolge più volte su sé stessa formando una spirale ascendente nella roccia.

Attenzione: tratti esposti

Lunghezza: 17,1 km
Dislivello: + 784 m
Difficoltà: alta
Durata: circa 6 ore

 

 

 

Punto di partenza: Bocchetta Campiglia, TN
Equipaggiamento: scarponi da trekking, abbondante acqua (non ci sono punti di rifornimento lungo il percorso), spuntini (frutta essiccata o secca, frutta fresca, barrette), pranzo al sacco, antivento, felpa, crema solare, cappello, occhiali da sole, torcia frontale (le gallerie non sono illuminate). Un cambio completo.

Iscrizione: per motivi logistici, le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il 31 maggio 2024.
Partecipazione: per partecipare all’attività è obbligatorio essere tesserati o acquistare il giornaliero entro e non oltre il 31 maggio 2024, in modo da poter attivare la copertura assicurativa.

Maggiori informazioni su alloggi e costi saranno fornite a breve.

Foto di cyclinginlove.com

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Lug 26 - 28 2024

Luogo

Porte del Pasubio
Trento
Categoria